#librinomadi Shah in shah: in Iran con Kapuscinski

Shah in Shah di Ryszard Kapuściński Ryszard Kapuscinski, un nome che per gli appassionati di letteratura di viaggio significa una fonte d’ispirazione, un modello, un grande esempio di tolleranza verso gli altri e di enorme professionalità. Nato in Polonia orientale nel 1932, precisamente a Pinsk, Ha svolto il ruolo di corrispondente estero fino al 1981 per l’agenzia di stampa polacca…
Visualizza Post

Teheran #likealocal: scopri la città con i consigli food (e non solo) da Matin di Travestyle.com

[Read the post in ENGLISH here] Quando preparo un viaggio il web è la mia principale fonte d’ispirazione e informazione. Un pozzo senza fondo dal quale cerco di pescare le informazioni più interessanti e originali per costruire itinerari di viaggio che soddisfino il mio gusto per la storia, l’arte, il cibo e anche i libri. Proprio sul web ho scovato,…
Visualizza Post

Yazd, Iran: nel deserto tra caravanserragli, torri del vento e vestigia zoroastriane

Yazd – inserita nel Luglio 2017 fra i siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO – è fra le città che abbiamo visitato in Iran quella che mi ha colpito maggiormente per i contrasti che la caratterizzano: si trova in una delle aree più desertiche del paese – dove l’estate è di norma che si raggiungano i 40° – ma all’orizzonte sono onnipresenti alte montagne.  …
Visualizza Post

Diario di viaggio: Iran, Il fuoco sacro di Yazd

Leggi questo racconto se pensi che che l’ospite dopo tre giorni profumi come una frittura di paranza. Se non hai paura dei pregiudizi e delle ipocrisie. Se sei sicuro che un viaggio valga più di mille pietre preziose. Dal nostro diario di viaggio in Iran, un racconto incentrato su Yazd e i suoi abitanti. E anche su un kebab di cammello.…
Visualizza Post

A world of colors: Iran, ocra e deserto

Abbiamo deciso di affidarci ai colori dell’ Iran per raccontare cosa significa vivere e viaggiare in Iran. Dopo il nero e i contrasti e il rosa e la stravaganza, oggi è il turno dell’ ocra e del deserto. L’ ocra è il colore del deserto, della roccia nuda e delle steppe sabbiose infinite dell’ iran. E’ il colore della città di Yazd, dei…
Visualizza Post