Prenotare treni in India con la Foreign Tourist Quota

Foreign Tourist Quota. Ricordatevi queste parole quando vorrete prenotare treni in India e sarete nel panico perché il treno che volevate prendere non ha più posto: saranno la vostra salvezza. I treni indiani sono leggendari sia per il loro folklore sia per la loro capacità di essere perennemente stipati in qualunque periodo dell’anno. Per i turisti c’è uno sgamo che non…
Visualizza Post

10 App viaggio da scaricare: le app che non possono mancare per un viaggio in Asia

In questo post vi parliamo delle App da viaggio da scaricare assolutamente; abbiamo stilato una lista di quelle che sulla base della nostra esperienza riteniamo fondamentali durante un viaggio in Asia. Durante la nostra permanenza di quattro mesi in questo continente affascinante, diversamente da quanto facciamo usualmente, abbiamo deciso di servirci di schede SIM locali (che non abbiamo mai pagato…
Visualizza Post

Mumbai, la bomba dell’ India

[Day 112 to 120] Mumbai: Odio/Amo Odio: i canali luridi e le discariche a cielo aperto, le stazioni dei treni da affrontare in trincea, i ladri di ricordi, un certo qual modo stupido della borghesia di ambire all’occidente, il denaro che non fluisce a valle, le guide che ti scassano il cazzo al gateway of india, gli incroci stradali dove…
Visualizza Post

Kerala, il polmone tropicale dell’India

[Day 106 to 110] Kerala, una nuova famiglia Il Kerala è un bignami del mondo, un pò come l’Italia. Poche centinaia di chilometri separano i suadenti canali delle backwaters di Kochi e Allapuzha e le montagne e le piantagioni di the di Munnar e Wayanad. In mezzo la natura si prende quasi tutti e spesso i villaggi sono invisibili, assediati…
Visualizza Post

Calangute / Margao, la Goa degli Indiani

[Day #111 to #113] Goa, nella tana dei leoni A Goa ci siamo fermati principalmente per incontrare i nostri amici di Mysore, anche loro in vacanza con un gruppo di amici nella stessa regione. Nel tentativo di assecondare la loro scelta di location ci siamo ritrovati a Calanguete (North Goa), il centro della nightlife Goana che a maggio ospitava praticamente…
Visualizza Post

Hampi, una delle meraviglie architettoniche dell’india

Hampi, meraviglia UNESCO dell’India ma a che prezzo? La vecchia capitale dell’impero Vijayanagara è uno di quegli angoli di mondo in cui convergono tutte le qualità che rendono un posto speciale. Le rovine della capitale dell’impero, patrimonio UNESCO, sono una raffinata meraviglia di templi e palazzi, una Pompei o una Persepolis indiana che si estende per chilometri e chilometri quadrati…
Visualizza Post

Wayanad, nelle terre del the indiano

[Day 101 & 102] Tutte le sfumature del verde: Wayanad In Kerala la zona collinare prende il nome di Wayanad. Qui tutto diventa improvvisamente piu tropicale: distese di palme avvolgono cocuzzoli rocciosi, sembra di stare alle Hawaii. Le moschee diventano piu piccine e compaiono dei colossi bianchi e lustri che si chiamano St. Joseph o St. Mary: sembrerebbe il trionfo del cristianesimo…
Visualizza Post

Coorg, nella terra del Caffè Indiano

[Day #98 a #100] Nella terra del Caffe: Coorg Le alture al confine tra Karnataka, Kerala e Tamil Nadu sono una specie di paradiso in terra, qualcosa di difficilmente immaginabile per chi ha in mente la classica india pianeggiante e desertica del Rajastan. La natura qui si esprime all’ennesima potenza sia quando è domata dall’uomo (distese all’infinito di piantagioni di…
Visualizza Post

Mysore, nel cuore dell’India meridionale

Mysore, nel cuore dell’India meridionale [Day #96 & #97] Mysore, politica e nuovi amici Tempo di elezioni in Karnataka: si vota il 12 maggio, come al solito si sfideranno il BJP e il Congress party (non vogliamo tediarvi con la politica, vi basti sapere che il primo è il partito nazionalista conservatore dell’attuale primo ministro Narendra Modi e il secondo…
Visualizza Post