Viaggio in Asia Centrale: 5 libri da leggere se andate in Uzbekistan, Kazakistan, Tajikistan o Kirgizstan

Durante il nostro viaggio in Asia Centrale – durato più di tre mesi – non ci siamo affidati a guide turistiche o ai blog. I nostri passi hanno seguito quelli di grandi scrittori e storici, che hanno influenzato i nostri itinerari e ci hanno permesso di capire questi paesi così diversi, così remoti per noi europei e davvero molto affascinanti.…
Visualizza Post

L’immane tragedia del Lago Aral in Uzbekistan

Lago Aral in Uzbekistan [Day 180] Aral Sea: in fondo al mare (che fu) Ci avviciniamo alla balconata e all’improvviso compare, oltre uno strapiombo alto una ventina di metri, un immenso deserto, neutro e giallo, puntellato di cespugli rinsecchiti e piccole dune sabbiose. “Quello era il fondo del mare, cinquanta anni fa” ci dice l’autista del nostro taxi. Siamo a…
Visualizza Post

Nukus in Uzbekistan: le luci dell’arte nella notte del ‘900

[Day 179] Nukus: le luci dell’arte nella notte del ‘900 Oltre le grandi città sulla via della seta, oltre i campi di cotone, oltre il deserto, oltre l’Uzbekistan, nella minuta capitale di una repubblica chiamata Karakalpakstan si trova un museo incredibile, un tesoro inestimabile a migliaia di chilometri dalla contemporaneità. Un museo d’arte! Igor Savitsky, etnografo moscovita, si era stabilito…
Visualizza Post

Khiva, il sogno da mille e una notte dell’ Uzbekistan

Khiva, il sogno da mille e una notte dell’ Uzbekistan [Day 177 e 178 ] Mille e una notte, a Khiva La terza gemma della classica rotta turistica sulla via della seta si chiama Khiva. Altro giro, altra giostra. Khiva è indubbiamente un posto incredibile, un set cinematografico da “deserto dei tartari”. Difficile immaginarsi come potesse essere nel passato considerato…
Visualizza Post

Bukhara, l’oasi piú bella sulla via della seta in Uzbekistan

Bukhara in Uzbekistan [Day 174 & 175] Bukhara, l’oasi piú bella sulla via della seta Bukhara è la perfetta nemesi di Samarcanda: tanto è chiassosa, scintillante, spettacolare Samarcanda, tanto è misteriosa, segreta e fascinosa Bukhara. Il centro storico, un dedalo di stradine ocra puntellato da madrasse e moschee favolose, è una meraviglia assoluta e nonostante l’80% del patrimonio artistico sia…
Visualizza Post

Samarcanda, la leggenda dell’Uzbekistan

Samarcanda, la leggenda dell’Uzbekistan [Day 171-172] Fino a Samarcanda io ti guideró Come ve la immaginate Samarcanda? La terra di Tamerlano e della via della seta, il sogno remoto per eccellenza come raccontato anche dalla celebre canzone di Vecchioni o le foto su instagram che ritraggono la magnificenza celestiale del Registon o della Bibi-Khanum. Ok, ora svegliatevi che vi raccontiamo…
Visualizza Post

Tashkent, le ruspe all’assalto della capitale del’Uzbekistan

Tashkent, la capitale dell’Uzbekistan [Day 166 to 168] Tashkent Avete presente quei ragazzi diligenti che se la prendono perché non capiscono cosa non va nella loro vita nonostante il loro comportamento sia impeccabilmente perfetto? Ecco Tashkent mi sembra un po’ questo: palazzi luminosi e lustri, ampi parchi con fontane giganti, la gente tutta in tiro fila spedita su marciapiedi che…
Visualizza Post

Il Visto Uzbekistan non serve più, è stato abolito

AGGIORNAMENTO FEBBRAIO 2019! Dal 1 Febbraio 2019 non è più richiesto il visto per entrare in Uzbekistan per 45 paesi, tra cui l’Italia. Per info aggiuntive potete consultare queste pagine: Viaggiare Sicuri Uzbekistan Sito del Ministero degli Affari Esteri Uzbeko Il sogno chiamato Uzbekistan con le sue capitali storiche Samarcanda, Bukhara e Khiva è oggi divenuto realtà più che mai.…
Visualizza Post