Ve lo dico subito perchè io, con mio sommo dispiacere, l’ asta dei tonni non l’ho vista. Per questo ho pensato di stilare questo post, per salvare voi che lo leggerete dal madornale errore che io ho compiuto.

Non sono riuscita ad accedere all’asta dei tonni perché fidandomi di alcuni post trovati online (probabilmente datati), che segnalavano l’ora alla quale presentarsi per le richieste di accesso alle 4 del mattino, quando sono arrivata oramai i posti erano terminati. E invece ci si doveva presentare dalle 3 del mattino (3am) e che al nostro arrivo i posti fossero già tutti finiti. Davvero un peccato!
Dunque, ora lo sapete, la regola numero uno per non rimanere a bocca asciutta e riuscire a vedere l’asta dei tonni in uno dei due turni disponibili (uno dalle 5:25 alle 5:50 del mattino e il secondo subito dopo dalle 5:50 alle 6:15) vi conviene recarvi là almeno alle 3, ancor meglio alle 2 come consiglia Marco Togni. Tenete comunque presente che il sito dell’area segnala che è possibile prenotare a partire dalle 5 del mattino precedente, quindi potrebbe non essere una cattiva idea andare a prenotare il giorno precedente in orario di apertura del mercato e poi tornare all’ora dell’accesso la mattina seguente.
© mi_likealocal
Pioggia a Tsukiji, ore 4 del mattino

Dove si prenota l’accesso all’asta dei tonni?

Al primo piano del”The Fish Information Center” (vicino all’entrata Kachidoki Bridge)

Come arrivare allo Tsukiji Market:

Si può arrivare con diversi mezzi: bus, treno, auto e metro. Trovate tutte le informazioni qui sul sito del mercato. Io sono arrivata nell’area con la metro della linea Hibiya; una volta usciti dalla metro troverete il mercato a pochi passi da lì, riconoscerete la strada che porta lì dai negozietti dove giovani e anziani indaffarati si preparano a servire i loro clienti alla ricerca di pesce, un pasto, o strumenti e ingredienti da cucina.
tsukiji mappa come arrivare
Courtesy: http://bit.ly/1PmpAtr

La metro a Tokyo non passa. Come arrivo così presto al mercato di Tsukiji?

La cosa più indicata è dormire nell’area immediatamente adiacente al mercato quella notte. Così sarà possibile alzarvi e raggiungere il mercato in tempo per iscriversi all’asta dei Tonni. Io personalmente, non volendo spendere molto in taxi o in hotel dove avrei dormito solo poche ore ho seguito il consiglio di qualche blogger e ho provato l’esperienza di passare qualche ora della notte al Manga Kissa della zona: per “dormire” lì 4 ore abbiamo speso circa 10 € a testa potendo utilizzare anche il computer presente in ciascuno dei nostri box. Bevande calde e fredde erano a disposizione gratuitamente per gli ospiti del Manga Kissa.
Trovate qui tutte le informazioni necessarie se siete interessati: http://bit.ly/1G4sDUK

Cosa faccio se non riesco a prenotarmi per assistere all’asta? 

Se arrivate presto e non riuscite ad accreditarvi per l’asta la brutta notizia è che fino alle 9 l’area del mercato è chiusa ai visitatori. E’ un peccato arrivare sino a qui, e poi dover tornare a casa a bocca asciutta.

Cosa fare? Ho un paio di consigli:

1. se avete lo stomaco forte o amate le colazioni salate non esitate un minuto, che siano le 3 o le 4 non importa, mettetevi in fila per mangiare da Sushi Dai che sarà forse il miglior sushi che mangerete nella vostra vita. Si fa la fila a volte anche per ore, il locale è molto piccolo: 12 posti a sedere, 2 menu fra cui scegliere (uno da circa 20 € e uno 10 € più costoso, che vale assolutamente la pena di preferire) e il pesce che arriva direttamente dal mercato adiacente per poi atterrare… sul bancone! Ebbene si, le sapienti mani dei cuochi che lavorano sotto i vostri occhi depositano dei nigiri che sembrano più pasticcini che sushi davanti a voi appoggiandoli direttamente sul legno nudo! Inutile dire che era tutto incomparabile a quanto si mangia da noi in Italia, e buonissimo.

 

© mi_likealocal
Sushi Dai – Tsukiji Marrket, Tokyo
© mi_likealocal
© mi_likealocal
Sushi Dai, Tsukiji Market Tokyo
© mi_likealocal
Sushi Dai, Tsukiji Market Tokyo
2. il lasso di tempo che intercorre tra il vostro arrivo per accedere all’asta (a cui non siete riusciti ad iscrivervi) e l’apertura dell’area del mercato che vi piacerebbe visitare (ovvero le nove del mattino) lo potreste usare per andare a visitare uno dei monumenti più gettonati di Tokyo: il tempio di Asakusa. Raggiungendolo alle 5 o 6 del mattino lo troverete vuoto, e potrete fare degli scatti bellissimi all’area del tempio che in altri orari è talmente trafficato che visitarlo per bene è difficile.
3. fatevi una passeggiata fra i banchetti dell’area aperta al pubblico, dove si trova anche Sushi Dai
Chi è riuscito a visitare l’asta? Mi raccontate se, tornando a Tokyo, vale davvero la pena parteciparvi?

Salva

Salva