Ayacucho e la “Gran Pollada Bailable”

Quello che era il centro di origine del terrorismo politico di sinistra di Sendero Luminoso – che mise a ferro e fuoco il Perù negli anni 80 e 90 – oggi é una vitale e graziosa cittadina di provincia in cui la musica si diffonde in ogni angolo e, complice la vicinanza del Natale, l’atmosfera é di gran festa.

Per noi Ayacucho rimarrà la città di Gabriela, Joan e gli altri simpatici amici che abbiamo conosciuto durante la “gran pollada bailante”. Ci hanno invitato a festeggiare con loro con un entusiasmo travolgente che fino a quel momento non avevamo ancora incontrato in Perù.

la gran pollada bailable ad Ayacucho ed i nostri nuovi amici
la gran pollada bailable ad Ayacucho ed i nostri nuovi amici
una strada del centro di ayacucho in Perù
una strada del centro di ayacucho in Perù

Sostanzialmente una pollada é una festicciola di quartiere settimanale a base di musica e pollo. Per i peruviani ogni tipo di cibo é un buon motivo per fare festa così proliferano le chulettade, le chocolatade, chevichade, parillade e così via. L’importante é che ci sia buona musica e che si possa ballare, che essa sia salsa, cumbia, pop, folklore, musica andina o rock peruviano.
Un’altra caratteristica fondamentale di una festa peruviana è la birra condivisa: sostanzialmente si fa girare un bicchiere e una bottiglia e a turno si prende il proprio cicchetto e si passa tutto al proprio vicino di “circolo”.

Quindi se pensate di andare in Perù, occhio a non bere dalla bottiglia in compagnia di peruviani! Potrebbero offendersi o al limite prendersi gioco di voi!

Arco del Triunfo ad Ayacucho in Perù
Arco del Triunfo ad Ayacucho in Perù
il biglietto da visita della Gran Pollada Bailable ad Ayacucho
il biglietto da visita della Gran Pollada Bailable ad Ayacucho
nuovi amici ad Ayacucho
nuovi amici ad Ayacucho

Clicca qui per tornare alla mappa del Sudamerica